AREA SOTTOPOSTA A SORVEGLIANZA

Gli americani, si sa, in fondo sono bravi ragazzi. Cioè, magari ogni tanto fanno qualcosa che non dovrebbero fare, però poi ad essere cattivi fino in fondo non ci riescono.
Io è da un po’ di giorni che penso una cosa, e cioè che se, niente niente, “quelli” decapitano l’ostaggio inglese, ci sono buone possibilità che la più rosea speranza futura per il destino dell’Irak sia quella di diventare la più grande area del mondo adibita a parcheggio sorvegliato.

By Slowhand, 23/9/2004

Questo post è stato pubblicato su OCE

AREA SOTTOPOSTA A SORVEGLIANZAultima modifica: 2004-09-23T18:09:42+02:00da canna_vera
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento