ONESTA’ E COERENZA

Mi aspetto, da certi giornalisti (uno in particolare), se non proprio correttezza, almeno onestà intellettuale.
Io, che quasi mai condivido ciò che scrivono, sono però sicuro che non si tireranno indietro, e con l’encomiabile coerenza che li contraddistingue proseguiranno un ragionamento iniziato tempo addietro.
E io leggerò da qualche parte che, se proprio uno deve andare in vacanza, non c’è nessun bisogno che lo faccia in un paese dove si sa che è pericoloso, quando qui in Italia abbiamo tante spiagge semivuote.

By Slowhand, 11/10/2004

Questo post è anche su OCE

ONESTA’ E COERENZAultima modifica: 2004-10-11T14:32:03+02:00da canna_vera
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento